In Diablo 2 Resurrected potrete importare i salvataggi del gioco originale

In Diablo 2 Resurrected potrete importare i salvataggi del gioco originale
di

Fareste bene a tirar fuori dal cassetto i vostri hard disk di vent'anni fa, perché è appena giunta una bellissima notizia che farà la felicità dei videogiocatori più vecchietti.

Nel corso di un'intervista concessa a IGN Middle East, il produttore Matthew Cederquist ha rivelato che in Diablo 2 Resurrected sarà possibile importare i salvataggi del gioco originale lanciato nel 2000! "Mentre ci lavoravamo su, ci siamo chiesti se i vecchi salvataggi fossero compatibili, così abbiamo provato ad usarli, e ha funzionato! Quindi sì, i vostri salvataggi locali per il single player potranno essere importati". Il produttore non ha specificato su quali piattaforme sarà possibile trasferire i salvataggi, ma molto probabilmente sarà un'operazione limitata al solo PC.

Le parole di Cederquist non giungono del tutto inaspettate: qualche settimana fa Rod Fergusson ha specificato chiaramente che Diablo 2 Resurrected non è un remake. Sotto alla nuova grafica al passo dei tempi gira il codice originale: non a caso, i giocatori potranno passare agli sprite 2D del vecchio gioco ogni volta che vorranno grazie ad un comodo selettore.

Quanto è interessante?
5