Diablo 4: confermate microtransazioni ed espansioni, probabile il cross-platform

Diablo 4: confermate microtransazioni ed espansioni, probabile il cross-platform
di

È ormai trascorsa una settimana circa dall'annuncio di Diablo 4 alla cerimonia inaugurale della BlizzCon 2019 e, nonostante tutto, continuano ad emergere nuovi dettagli sull'attesissimo gioco.

In particolare sono emerse informazioni circa le microtransazioni, che come in molti si aspettavano saranno presenti nel gioco, seppur siano legate ai soli elementi estetici:

"Diablo 4 sarà disponibile nella sua versione standard e riceverà nel tempo delle espansioni. Sarà anche possibile acquistare degli oggetti per la personalizzazione all'interno del gioco."

Oltre a confermare quindi la presenza di microtransazioni e l'arrivo di espansioni che con tutta probabilità aggiungeranno nuove aree di gioco e classi, tramite le parole dell'executive producer, Allen Adham, Blizzard si è sbottonata anche sul possibile arrivo del cross-play tra PlayStation 4, Xbox One e PC:

"Siamo molto eccitati all'idea di implementare il cross-play. Ci sono alcuni dettagli di tipo tecnico che richiedono un lavoro a stretta collaborazione con le varie aziende, ma il nostro obiettivo è quello di abilitare il cross-play."

In attesa di scoprire maggiori dettagli su quanto annunciato, vi ricordiamo che Diablo 4 dovrebbe includere un endgame molto più profondo e complesso rispetto a quello visto nel terzo capitolo.

Sapevate che in Diablo 4 ci saranno più di 100 villaggi da esplorare?

FONTE: dsogaming
Quanto è interessante?
8