Diablo 4: la Patch 1.3.2 permetterà di creare e riciclare Oggetti Ultra Unici

Diablo 4: la Patch 1.3.2 permetterà di creare e riciclare Oggetti Ultra Unici
di

Annunciata nel bel mezzo della Stagione dei Costrutti di Diablo 4, la nuova Patch 1.3.2 introdurrà un'importante funzione indirizzata a tutti i giocatori desiderosi di perfezionare l'equipaggiamento dei propri eroi di Sanctuarium: la possibilità di riciclare e trasmutare li oggetti ultra unici! Scopriamo assieme tutti i dettagli.

La nuova patch 1.3.2 di Diablo 4 farà il suo debutto su PlayStation 5, Xbox Series X|S e PC nella giornata di martedì 13 febbraio portando con sé la nuova funzione di riciclo e creazione degli oggetti ultra unici. Come funziona? I giocatori potranno riciclare tali oggetti per ottenere una nuova risorsa, le Scintille Splendenti; portando 5 Scintille Splendenti all'Alchimista potranno così trasmutare un oggetto ultra unico a propria scelta. A tal fine la scheda Raffina Risorse dell'Alchimista sarà rinomata in Trasmuta, inoltre la probabilità di rinvenimento degli oggetti ultra unici al di fuori degli scontri con ultra Duriel sarà aumentata.

Blizzard ha giustificato l'introduzione di questa nuova funzionalità in questo modo: "Gli oggetti ultra unici sono molto ricercati. [...] Vogliamo rendere più autonomi giocatori e giocatrici nella ricerca dell'oggetto ultra unico desiderato, rispondendo ai feedback secondo i quali ottenere oggetti ultra unici duplicati o indesiderati riduce la sensazione di trionfo".

In aggiunta alla possibilità di creare e riciclare gli oggetti ultra unici, la Patch 1.3.2 di Diablo 4 modificherà l'evento Santuario Maledetto, il quale comincerà a fornire il bonus del Santuario all'inizio piuttosto che al termine, e correggerà una lunga lista di problemi legati all'accessibilità, ai contenuti della Stagione dei Costrutti, alla missione Risveglio Lunare, alle dinamiche di gioco e all'interfaccia. Maggiori dettagli al riguardo potete trovarli sulla pagina ufficiale delle patch di Diablo IV.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi