Diablo 4 punterà forte sul realismo, dettagli sul sistema di tinture

Diablo 4 punterà forte sul realismo, dettagli sul sistema di tinture
di

L'aggiornamento trimestrale di Diablo 4 ci fornisce tantissimi nuovi dettagli e informazioni sull'atteso quarto capitolo principale della serie Action RPG di stampo hack & slash firmata Blizzard Entertainment, al momento ancora sprovvisto di una precisa finestra di lancio.

A fornirci qualche interessante approfondimento è Arnaud Kotelnikoff, capo grafico dei personaggi, che nel suo commento si racconta alcune delle sfide tecniche affrontate dal team di sviluppo per garantire il massimo realismo possibile alla nuova avventura dalle atmosfere dark fantasy. E per riuscire in questo intento gli autori hanno fatto ricorso alla tecnica del Physically-Based Rendering: "Diablo IV deve prevedere uno stile fortemente legato alla realtà, e per arrivarci dobbiamo seguire delle regole di base sul colore, come il PBR, per cui i nostri materiali devono sembrare realistici e rispondere alla luce come nel mondo reale", spiega Kotelnikoff, aggiungendo che la sfida maggiore affrontata dagli artisti 3D al lavoro sul gioco è stato "dare un tono PBR a una bozza disegnata. Per esempio, nel PBR, l'argento consiste in un grigio molto luminoso, quasi bianco, ed è il riflesso del materiale a inscurirlo". Il capo grafico assicura che ogni personaggio di Diablo 4 rispettano le regole del PBR in modo che si presentino al meglio sia in ambienti ben illuminati che in scenari dai toni più oscuri.

Kotelnikoff si sofferma anche sul sistema di tinture implementato nel titolo, che permetterà di personalizzare il colore delle armature e degli abiti indossati. "Implementare il sistema è stato impegnativo, dato che materiali come il metallo, essendo vincolati alle regole del PBR, non accettano colori inadeguati", evidenzia il capo grafico raccontando che per risolvere tale problema "abbiamo aggiunto informazioni ai pezzi d'equipaggiamento per identificare di che materiali sono fatti e indicare al sistema delle tinture quali colori vanno su quali materiali, come il cuoio, i tessuti, il metallo e altre superfici specifiche. Abbiamo così ottenuto dei pezzi d'equipaggiamento colorabili secondo una gamma di colori che mantengono le proprietà realistiche del mondo che stiamo costruendo in Diablo IV".

Dall'aggiornamento è inoltre emerso che Diablo 4 avrà cutscene con il motore di gioco, con tanto di personalizzazione delle classi ben visibile. In aggiunta, eccovi immagini su Lilith e personalizzazione degli eroi di Diablo 4.

Quanto è interessante?
6