Diablo Immortal, data per il primo grande update: nuova spedizione, Boss e Battle Pass

Diablo Immortal, data per il primo grande update: nuova spedizione, Boss e Battle Pass
di

Dopo aver modificato gli Emblemi Leggendari di Diablo Immortal, il team di Blizzard è pronto ad introdurre un ampio numero di novità all'interno del titolo.

La software house ha infatti confermato che il primo grande aggiornamento di Diablo Immortal sarà pubblicato nel corso della giornata di mercoledì 28 settembre 2022. Tra i contenuti principali dell'update, i giocatori troveranno una spedizione completamente inedita, nel corso della quale sarà necessario trovare uno stratagemma per illuminare le sale del Monastero Silente, così da indebolire le orde di incubi in attesa nell'oscurità più completa.

Spazio inoltre anche a nuove feature. L'antica fortezza del Castello di Cyrangar, ad esempio, andrà a sostituire gli Accampamenti della Brigata e offrirà nuovi elementi di gameplay. In Epura le profondità, giocatori potranno invece ottenere poteri individuali e rivendicare Residui da posizionare nelle stanze della Brigata, andando così a potenziarne gli occupanti. Nella Difesa di Cyrangar, infine, ogni utente collaborerà con la Brigata per respingere violente ondate di demoni. Tutte queste opzioni rappresenteranno inoltre l'occasione per mettere mano a delle preziose Armi Ancestrali.

Nell'ambito della road map di Diablo Immortal, è stato inoltre confermato che il Pass Battaglia della Stagione 5, Discendenti della Tempesta, sarà attivo a partire dal prossimo 29 settembre 2022. Il contenuto porterà con sé sfide aggiornate, ricompense e nuovi oggetti cosmetici. In data 2 ottobre, sarà invece il turno della pubblicazione del quinto boss dell'Inferiquiario, Izilech il Deforme.

Con l'operazione, Blizzard mira a dare nuova spinta al popolamento dei server di Diablo Immortal.

Quanto è interessante?
1