Dopo dieci anni, Michael Pachter cambia il proprio parere sulle azioni Nintendo

Dopo dieci anni, Michael Pachter cambia il proprio parere sulle azioni Nintendo
di

Nel 2009 l'analista Michael Pachter aveva valutato le azioni Nintendo con il giudizio "Neutral" e tale valore è rimasto invariato nel corso di questi dieci anni. Almeno fino alla presentazione di Switch Lite, avvenuta nelle scorse ore.

Pachter ha rivisto le proprie aspettative sulle azioni della casa di Kyoto passando dalla valutazione Neutral ad Outperform, voce che indica azioni con prestazioni superiori rispetto alla media.

"Ci aspettiamo che l'introduzione di Switch Lite possa guidare le vendite hardware e software ben oltre l'anno fiscale in corso e mantenere l'azienda sulla breccia anche durante l'anno fiscale 2020. Il cambio di valutazione sulle azioni di Switch riflette le nostre stime positive sul futuro, inoltre il lancio di Mario Kart Tour in estate potrebbe avere un ulteriore impatto positivo sulle azioni Nintendo."

Michael Pachter è da sempre uno degli analisti di settore più stimati e nonostante la figura del suo personaggio sia stata fortemente bersagliata e criticata sul web negli ultimi anni, i pareri dell'analista di Wedbush Morgan vengono tenuti in grande considerazione nell'ambiente finanziario americano.

FONTE: ResetERA
Quanto è interessante?
5