Disco Elysium arriverà anche su PS4 e Xbox One nel 2020

Disco Elysium arriverà anche su PS4 e Xbox One nel 2020
di

L'avventura in stile CRPG Disco Elysium è stata una delle uscite più apprezzate degli ultimi tempi, soprattutto per via dello stile e della narrazione, che sono riusciti a conquistare davvero molti giocatori.

Nonostante siamo in un periodo in cui a una settimana di distanza escono due gioconi, per quanto completamente diversi, come Luigi's Mansion 3 e Death Stranding (a proposito, sul nostro sito trovate sia la recensione di Luigi's Mansion 3, sia la recensione di Death Stranding), sono infatti in molti ancora a parlare del particolarissimo stile di Disco Elysium. Dopo essere arrivato su PC, il gioco si prepara ad approdare anche su PlayStation 4 e Xbox One nel corso del 2020, come rivelato da Robert Kurvitz, lead designer del gioco, in una recente intervista:

"Il piano nell'immediato, e questo è il motivo per cui non andrò in vacanza per un bel po' di tempo, è far arrivare Disco Elysium a quanta più gente è possibile. Faremo un porting l'anno prossimo su PlayStation e Xbox, e vogliamo farlo noi in prima persona, non vogliamo assumere un'azienda che lo faccia. Crediamo che possa andare davvero bene su console, perché non avete bisogno di pensare a tattiche o di usare un mouse, data la sua natura molto narrativa".

Kurvitz sta anche lavorando alla traduzione del gioco in cinese e in diverse altre lingue europee. Disco Elysium racconta la storia di un poliziotto alcolizzato e dai problemi di memoria, che deve risolvere il caso di un omicidio nella città fittizia di Revachol, ed il gioco si svolge praticamente tutto attraverso il dialogo e le abilità del personaggio, senza far leva per nulla sul combattimento.

Quanto è interessante?
6