Disney Epic Mickey 2: Spector spiega perché il Nintendo Wii è la console di riferimento per lo sviluppo del gioco

di

Disney Epic Mickey 2, il seguito dell'adventure /platform del 2009 per Nintendo Wii non è più un'esclusiva per la console Nintendo, visto che arriverà anche su Xbox 360 e PlayStation 3.
Ma il game director Warren Spector ha voluto precisare che il Wii è rimasta la console di riferimento per lo sviluppo del titolo.
In un'intervista rilasciata a Eurogamer, Spector ha spiegato che Epic Mickey 2 è sviluppato da un team di 800 persone, molte delle quali provengono dallo studio anglosassone Blitz Games, che si sta occupando delle versioni Xbox 360 e PS3.
Junction Point, la software house diretta da Spector e composta da 160 dipendenti, si sta invece occupando del gioco su Wii.

Perchè questa scelta? Perchè Junction Point è più esperta nello sviluppare su Wii, avendo realizzato il primo episodio sulla candida console Nintendo.
Spector ha comunque tenuto a precisare che, sebbene i prototipi siano stati realizzati prima su Wii, e che nelle fasi iniziali le versioni 360 e PS3 erano sviluppate con un mese di ritardo, ora il processo creativo sta procedendo in parallelo.
Le tre edizioni di Disney Epic Mickey 2 disporranno dunque delle stesse caratteristiche principali, e solo il titolo su 3DS sarà completamente differente.
Ovviamente su Xbox 360 e PS3 il titolo godrà di tutte le migliorie tecniche della generazione attuale, con la presenza di una risoluzione maggiore, di molti effetti grafici, come ad esempio gli shaders.

FONTE: Eurogamer
Quanto è interessante?
0