Dizionario dei videogiochi: cosa vuol dire il termine MMO?

Dizionario dei videogiochi: cosa vuol dire il termine MMO?
di

Il termine MMORPG venne coniato da Richard Garriot nel 1997, mentre era intento a descrivere il suo Ultima Online, gioco senza cui non esisterebbe questo genere come lo conosciamo oggi. Al designer noto come Lord British, dopotutto, dobbiamo molte cose che hanno a che vedere con l’evoluzione dei GDR. Cosa indica, però, quella sigla altisonante?

MMORPG non è altro che l’acronimo delle parole massively multiplayer online role-playing game, ovvero i videogiochi di ruolo basati sul multiplayer online, che ospitano al loro interno un gran numero di giocatori. Final Fantasy XIV, World of Warcraft, New World ed entrambi i Lineage – nello sviluppo dei quali lo stesso Garriot svolse il ruolo di direttore esecutivo – sono tutti esponenti di questa categoria. Volendo tralasciare le meccaniche ereditate da Dungeons & Dragons, i giochi che accolgono e collegano fra loro centinaia di utenti simultanei, vengono generalmente definiti MMO.

Avendo citato il celebre titolo sviluppato da Blizzard, ecco un rumor che vedrebbe World of Warcraft in arrivo su Xbox. Per quanto riguarda l’MMO di Amazon, invece, sembra che si stia cercando di risolvere un problema legato ai server di New World. Sulle pagine di Everyeye.it trovate anche un’intervista a Naoki Yoshida, director e producer di Final Fantasy XIV.

Quanto è interessante?
3