di

Gli autori ex Activision di Maze Theory presentano ufficialmente l'avventura in realtà virtuale Doctor Who: The Edge of Time. Il nuovo videogioco dell'iconica serie televisiva britannica con protagonista il Dottore più longevo della storia del piccolo schermo approderà a settembre su PS VR, Vive e Oculus.

Armati dello strumento multifunzione conosciuto dagli umani come Cacciavite Sonico, gli utenti dovranno affrontare i mostri classici della serie e risolvere intricati rompicapi per venire a capo di un'enigma collegato alla comparsa di una potente forza che minaccia di strappare il tessuto spaziotemporale e stravolgere la vita dei terrestri.

Inforcando il nostro visore VR preferito dovremo affrontare i famigerati Daleks e altri volti noti dell'epopea sci-fi del Doctor Who, esplorando ambientazioni mai viste prima ricreate con una cura per i dettagli di cui possiamo renderci conto ammirando il video di presentazione confezionato da Maze Theory.

Come suggerisce il nome stesso dell'esperienza confezionata dagli ex Activision, The Edge of Time scaglierà il Dottore (e noi con lui) fino ai confini dell'universo a causa di un virus che potremo fermare solo collezionando dei potenti cristalli temporali. Se su PlayStation 4 basterà possedere un visore PS VR per immergersi nelle atmosfere di Doctor Who: The Edge of Time a partire dal prossimo mese di settembre, su PC la rosa di visori compatibili comprende Oculus Rift, Oculus Quest, HTC Vive e Vive Cosmos. Sapevate inoltre che la dodicesima Stagione di Doctor Who andrà in onda nel 2020?

Quanto è interessante?
1
Doctor Who: The Edge of TimeDoctor Who: The Edge of TimeDoctor Who: The Edge of TimeDoctor Who: The Edge of TimeDoctor Who: The Edge of TimeDoctor Who: The Edge of TimeDoctor Who: The Edge of TimeDoctor Who: The Edge of Time