di

Bethesda e id Software hanno pubblicato il primo importante aggiornamento per DOOM Eternal, che introduce i demoni potenziati, la Serie Evento 3, modifiche alla campagna per giocatore singolo, bilanciamenti alla Battlemode e altro ancora.

I demoni potenziati sono delle versioni potenziate dei demoni che hanno eliminato altri giocatori. Sconfiggerli non sarà affatto semplice, ma eliminandoli non solo otterrete notevoli quantità di risorse e PE bonus, ma potrete anche vendicare gli Slayer caduti in battaglia. La Serie evento 3, intitolata Metalli Preziosi, inizia oggi e offre la possibilità di ottenere nuovi oggetti estetici come la Collezione Master Dolorapper. Per ottenere PE e progredire nell'evento potete giocare alla Battlemode o alla campagna, oppure completare le sfide settimanali.

Dopo aver fatto tesoro del feedback dei giocatori, gli sviluppatori hanno applicato dei miglioramenti all'esperienza per giocatore singolo, con un ampliamento dei tutorial sui demoni, lo Scatto verticale in acqua e la regolazione dei danni da tossine durante il nuoto. Migliorie anche per la Battlemode, che ora include un rapporto morti che mostra ai giocatori cosa li ha uccisi e le Stelle di Prestigio sotto la scheda giocatore per premiare gli Slayer più affezionati. Id Software segnala inoltre la risoluzione di vari problemi di latenza e lag, l'implementazione di un tutorial al primo avvio della Battlemode e l'introduzione del livellamento Echelon per i giocatori che hanno raggiunto il livello massimo.

DOOM Eternal, ricordiamo, è disponibile all'acquisto su PlayStation 4, Xbox One, PC e Google Stadia. In futuro arriverà anche su Nintendo Switch. Di recente, abbiamo analizzato i motivi che hanno reso DOOM Eternal un successo.

Quanto è interessante?
4
DOOM EternalDOOM EternalDOOM Eternal