DOOM Eternal sarà il primo gioco della serie ad avere un Hub per il Doom Slayer

DOOM Eternal sarà il primo gioco della serie ad avere un Hub per il Doom Slayer
di

Dopo averci offerto il gameplay reveal di Battlemode, il produttore esecutivo di id Software Marty Stratton ha svelato, sul palco del QuakeCon 2019, la presenza di un Hub per il Doom Slayer nell'universo sparatutto di DOOM Eternal.

Per la prima volta nei venticinque anni di vita di questa iconica serie, quindi, quell'ammazza-demoni con gli occhi di ghiaccio nascosto dietro alla visiera del casco del Doomguy potrà trascorrere del tempo libero tra una missione e l'altra.

"Dovremmo parlare dell'Hub forse?", ha scherzato Stratton durante il panel texano organizzato al QuakeCon prima di sottolineare che "in un certo senso, vedrete come il vostro eroe trascorre il suo tempo libero ma imparerete molto su di lui attraverso il gioco, se cercherete e farete attenzione a quello che abbiamo in serbo per voi".

Stando inoltre al direttore creativo Hugo Martin, all'interno dell'Hub di DOOM Eternal potremmo ammirare il Doom Slayer in un contesto dove non avrà bisogno della sua iconica corazza, o almeno questo è ciò che suggerisce affermando che "ne abbiamo discusso a lungo. Sapete, non è un tipo che beve proteine per mettere sù muscoli, ci riesce tranquillamente strappando e lacerando le carni putride di demoni per tutto il tempo e si diverte un mondo a farlo".

Il Doom Slayer ci attende nel suo Hub all'uscita di DOOM Eternal, prevista per il 22 novembre su PC, PS4, Xbox One, Nintendo Switch e Google Stadia. Per tutte le novità provenienti dal QuakeCon 2019, vi consigliamo di ammirare la nostra Video Anteprima di DOOM Eternal e di appofondire la conoscenza del multiplayer Battle Mode con il nostro speciale dall'evento statunitense.

FONTE: PC Gamer
Quanto è interessante?
7