di

DOOM Eternal ha recentemente ricevuto l'update next-gen su PlayStation 5 e Xbox Series X|S, ed il lavoro svolto dai ragazzi di iD Software è immediatamente finito sotto la lente d'ingrandimento dei tech enthusiast di Digital Foundry.

Come evidenziato all'interno della video analisi che vi abbiamo riportato in apertura, DOOM Eternal presenta tre modalità di gioco su PS5 e Xbox Series X, mentre su Series S ne troviamo soltanto due. La novità principale è sicuramente rappresentata dall'introduzione del Ray Tracing, che su console raggiunge la qualità dell'impostazione "Media" presente su PC, mentre i riflessi vengono renderizzati ad un terzo della risoluzione di gioco. Le altre impostazioni grafiche sono invece allo stesso livello dei settaggi Ultra su PC.

Con il Ray Tracing attivo abbiamo una risoluzione dinamica di 1800p con perdite del 30% e 50% che possono avvenire sia su Xbox Series X che PS5. In generale, Digital Foundry non si ritiene totalmente soddisfatta della qualità grafica, e sembra che si potesse fare qualcosina di più su tutte le console per ottenere un'immagine leggermente più nitida. Il Ray Tracing è completamente assente su Xbox Series S, motivo per cui la console next-gen entry level non presenta la modalità grafica in questione. Viene inoltre sottolineata l'assenza del filtro anisotropico su tutte le console, a causa della quale alcune texture perdono di qualità se osservate da certe angolazioni.

La modalità 120Hz, che funziona al meglio su display HDMI 2.1, pone naturalmente l'accento sulla massima fluidità di gioco. Su Xbox Series X abbiamo ancora i 1800p, mentre scendiamo ai 1584p su PS5 e 1080p su Series S (dove talvolta si tocca il picco basso di 720p).

Abbiamo infine la modalità Balanced, che mantiene le impostazioni Ultra ma taglia fuori il Ray Tracing, permettendo alle GPU di concentrarsi maggiormente sulle risoluzioni: 4K su PS5 e Xbox Series X, e 1440p su Series S. Poco da dire sul framerate, che sia a 60fps che 120fps si mantiene quasi sempre costante durante tutte le sequenze di gioco.

ID Software ha recentemente annunciato di aver cancellato la modalità Invasione di DOOM Eternal, e di aver iniziato i lavori su una modalità multiplayer alternativa.

Quanto è interessante?
4