DOOM Eternal: Video Recensione 4K 60fps del nuovo demoniaco sparatutto Bethesda

di

Con DOOM Eternal, Bethesda e id Software portano la serie verso nuovi orizzonti proponendo uno shooter ancora più brutale e cattivo del già ottimo reboot lanciato nel 2016.

Nei lunghi mesi di attesa che abbiamo dovuto trascorrere prima di reindossare il casco del Doom Slayer, gli sviluppatori texani hanno illustrato più volte la strada seguita per dare forma a un titolo capace di evolvere e ampliare l'offerta ludica e contenutistica del capitolo precedente.

Bastano davvero poche ore di gioco all'interno dell'inferno digitale di DOOM Eternal per accorgersi degli enormi miglioramenti compiuti dagli autori americani, a cominciare dal sistema di combattimento per arrivare alle sessioni platform e alla progressione dell'esperienza multiplayer. Tutte le novità innestate nell'architettura digitale di Eternal lo trasformano in un capolavoro destinato a diventare un classico del genere, merito della costante frenesia ed esaltazione che pervade l'utente nel corso dell'intera avventura e della costante fame di risorse che amplifica la tensione generata da ogni scontro.

Prima di lasciarvi in compagnia del video che campeggia a inizio articolo, vi ricordiamo che su queste pagine trovate anche la nostra recensione di DOOM Eternal a firma di Alessandro Bruni, con tutte le analisi e i giudizi esaustivi sull'ultima fatica sparatutto di Bethesda e id Software in arrivo su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia per il 20 marzo e su Nintendo Switch in un secondo momento.

Quanto è interessante?
1