Dopo Hartmann, è David Ismailer il presidente di 2K Games

INFORMAZIONI GIOCO
di

In seguito alle dimissioni di Christoph Hartmann, giunte all'inizio di maggio, Take-Two Interactive ha annunciato che David Ismailer sarà il nuovo presidente della divisione 2K Games.

Ismailer è entrato a far parte di Take-Two nel 2002 come Vice Presidente e membro senior del consiglio, sbarcando successivamente in 2K nel 2006. All'interno della divisione ha ricoperto i ruoli di COO e Senior Vice President of publishing operations, lavorando a franchise del calibro di Bioshock, Borderlands, Mafia, NBA 2K e Sid Meier's Civilization.

"Sin dalla nascita di 2K Games, Ismailer ha giocato un ruolo fondamentale nell'evoluzione dell'etichetta, che oggi è considerata una delle più rinomate al mondo grazie al suo portfolio di franchise iconici", sono state le dichiarazioni del CEO di Take-Two, Strauss Zelnick.

"Siamo sicuri che sotto l'esperta guida di David, negli anni a venire 2K possa ulteriormente crescere e raggiungere nuovi traguardi".

Dal canto suo, David Ismailer ha dichiarato che il suo obbiettivo è quello accrescere ulteriormente il team di 2K, fornendogli tutti gli strumenti necessari per realizzare esperienze d'intrattenimento innovative per tutti i giocatori del mondo.

Quanto è interessante?
3