Dr Disrespect diffamato a causa del ban? EA lo ha messo nella lista nera

Dr Disrespect diffamato a causa del ban? EA lo ha messo nella lista nera
di

La notizia del ban permanente di Dr Disrespect da Twitch potrebbe sembrare vecchia, ma per l'influencer, che nel frattempo è migrato su YouTube, la ferita è ancora fresca.

Sebbene Dr Disrespect affermi di conoscerli, i reali motivi che hanno portato Twitch all'allontanamento definitivo non sono ancora stati resi pubblici. Dal giugno del 2020, mese in cui è successo il fattaccio, ci sono tuttavia stati diversi sviluppi: l'influencer, dopo la furia iniziale, ha dovuto fronteggiare prima dei problemi d'ansia e poi incassare un duro colpo alla sue finanze, dal momento che gli incassi sarebbero diminuiti notevolmente, conseguenze che l'hanno spinto a valutare una causa legale contro Twitch.

Gli strascichi, a quanto pare, non si sono ancora esauriti. Nel corso di una trasmissione del 12, Dr Disrespect ha affermato di essere stato messo in lista nera da Electronic Arts a causa della cattiva nomea che lo circonderebbe da quando è stato bannato. "Campioni, sono nella lista degli shadowban di EA. Ecco, l'ho detto. Sono stato bannato silenziosamente da EA".

Dopodiché, ha elaborato il suo pensiero affermando di sentirsi una vittima di diffamazione e di non essere stato preso in considerazione per il lancio di Battlefield 2042: "È incredibile, abbiamo avuto a che fare con tanta diffamazione a causa del ban. Prima di tutto, non siamo stati coinvolti con il lancio di Battlefield 2042. EA, non essere patetica, è passato un anno e bezzo".

C'è da dire, in ogni caso, che ciò non sta impedendo a Dr Disrespect di giocare ai titoli della compagnia, dal momento che sia Battlefield 2042 sia Apex Legends continuano ad essere nel suo palinsesto.

FONTE: GameRant
Quanto è interessante?
6