Esport

Dr Disrespect è una furia dopo il ban da Twitch: 'Avvocati e tanti soldi in ballo'

Dr Disrespect è una furia dopo il ban da Twitch: 'Avvocati e tanti soldi in ballo'
di

Nello streaming che ha sancito il ritorno di Dr Disrespect dopo il ban da Twitch, Guy Beahm ha reindossato i panni del Doc per scambiare quattro chiacchiere con i suoi fan e discutere "a modo suo" delle possibili cause che hanno determinato il suo allontanamento dalla piattaforma di Amazon.

A diverse settimane dal suo ban, Dr Disrespect ha colto al volo l'occasione offertagli dall'ultimo streaming organizzato su YouTube per spiegare alle oltre 500.000 persone collegate che non conosce i motivi della chiusura del suo seguitissimo canale su Twitch con tanto di rimborsi agli abbonati. In più di un passaggio, e con una tensione crescente, il Doc ha specificato che "non ne abbiamo ancora idea. Per quanto mi riguarda, non cè proprio nulla che ho fatto di così grave da poter giustificare questo ban. Non ho ricevuto alcun chiarimento, nessuno ha provato a contattarmi, niente di niente".

Durante lo streaming, Beahm ha poi suggerito il coinvolgimento dei suoi avvocati per dirimere la questione e fare definitivamente chiarezza sulle cause che hanno comportato il suo ban, con un ingente danno economico provocato dalla brusca fine delle sue attività su Twitch: "Si sta parlando di un contratto pesante, c'è un sacco di denaro in ballo. [...] Ripeto, sono coinvolti molti soldi. Perciò lascia che i professionisti legali facciano quello che devono fare. Io so sotanto che ho ho la coscienza a posto".

FONTE: Polygon
Quanto è interessante?
5