Dragon Quest 12 rompe con il passato: lancio in contemporanea mondiale confermato

Dragon Quest 12 rompe con il passato: lancio in contemporanea mondiale confermato
di

Ricordate i lunghi periodi d'attesa per l'arrivo dei giochi di Dragon Quest in Occidente? Mesi, se non anni, passati a aspettare l'opportunità di vivere avventure già ampiamente metabolizzate dai videogiocatori giapponesi. A volte le attese si sono anche rivelate vane, poiché diversi Dragon Quest non sono mai arrivati dalle nostre parti.

Ebbene, potete mettere da parte quei ricordi tristi, poiché d'ora in avanti la musica cambia. Square Enix ha confermato ufficialmente che Dragon Quest 12: The Flames of Fate verrà pubblicato in contemporanea mondiale! Non sono ancora state rese note la finestra di lancio e le piattaforme di destinazione, ma almeno adesso possiamo dormire sonni tranquilli sapendo che non saremo costretti ad attendere oltre rispetto ai nostri colleghi videogiocatori nipponici.

Dragon Questo 12: The Flames of Fate è stato annunciato pochi giorni fa in occasione dei festeggiamenti per il 35° anniversario della serie. Il trio composto da Yuji Horii, Akira Toriyama e Koichi Sugiyama ha parlato di atmosfere più oscure rispetto al passato, di decisioni che influenzeranno pesantemente il prosieguo della storia, dell'assenza dei combattimenti a turni e dell'adozione dell'Unreal Engine 5 come motore grafico per Dragon Quest 12: possiamo quindi aspettarci un JRPG di nuova generazione a tutti gli effetti, quantomeno sul versante grafico.

Quanto è interessante?
6