di

Tra i grandi protagonisti del Tokyo Game Show 2019 figura senza dubbio alcuno Dragon Ball Z Kakarot, che in occasione della più grande fiera videoludica nipponica ha anche ricevuto una data d'uscita per PS4, Xbox One e PC e una stupenda (e costosa) Collector's Edition.

Il brand Dragon Ball è talmente rilevante che Kakarot ha preso possesso di due differenti palchi al Tokyo Game Show 2019. Su quello di Bandai Namco Entertainment, publisher del gioco, è andato in scena una lunga sessione di gameplay giocata nei panni del principe dei Saiyan, Vegeta, che prima di darsi alla pesca le ha date di santa ragione al povero Tenshinhan. Su quello di Sony Interactive Entertainment Japan, invece, sono stati mostrati in azione Goku, in una sezione tratta dalle fasi iniziali del gioco, e Gohan giovane, intento a combattere contro Perfect Cell. Potete guardare voi stessi le sessioni di gameplay nei video che abbiamo allegato a questa notizia.

Prima di lasciarvi alla visione, in ogni caso, ci teniamo a ricordarvi che Dragon Ball Z Kakarot verrà lanciato dalle nostre parti il 17 gennaio 2020 (un giorno dopo rispetto alla data d'uscita giapponese) su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Quanto è interessante?
5