Dragon Quest XI per Switch includerà elementi aggiuntivi non presenti su PC e PS4?

di

Mancano pochi mesi alla pubblicazione di Dragon Quest XI: Echi di un'Era Perduta, prevista su PlayStation 4 e PC per il 4 settembre. L'edizione per Nintendo Switch è attualmente in via di sviluppo ma, a differenza delle precedenti, non si è mai mostrata e ed è ancora priva di una data di pubblicazione.

Square Enix ha provato a tranquillizzare i fan assicurando che il suo sviluppo procede bene. Quest'oggi, invece, è arrivata una nuova informazione decisamente interessante. Come segnala Dualshockers, nei giorni scorsi la compagnia giapponese ha presenziato ad un incontro con gli azionisti. Una trascrizione completa non è ancora disponibile in rete, ma uno dei presenti ha condiviso alcuni dettagli su Twitter. Stando a quanto riferito, la versione Switch di Dragon Quest XI: Echi di un'Era Perduta includerà degli "elementi aggiuntivi" non presenti nelle altre versioni, la cui natura non è però stata svelata.

A cosa potrebbe riferirsi Square Enix? Al momento è davvero difficile dirlo con precisione, ma possiamo provare a fare qualche speculazione. Potrebbe trattarsi, ad esempio, di funzionalità aggiuntive legate alle caratteristiche uniche della console ibrida, come il touch screen, i Joy-Con con controlli di movimento e la vibrazione HD. Voi invece cosa ne pensate al riguardo?

Quanto è interessante?
9