Dragon Quest XI: Square Enix non ha ancora svelato dettagli sulla versione Nintendo Switch

di

In una trasmissione andata in onda su Niconico nella giornata di ieri, Square Enix è tornata a parlare di Dragon Quest XI. Tra i presenti figuravano il director Takeshi Uchikawa, il produttore della versione PlayStation 4 Hokuto Okamoto e il produttore della versione 3DS Kenjin Yokota.

Per l'occasione, è stato avviato un sondaggio tra gli spettatori al quale hanno partecipato in circa 5000: il 37,7% ha ammesso di aver giocato il titolo su PlayStation 4, mentre il 27,2% lo ha fatto su Nintendo 3DS. Un gran numero di giocatori, il 26,3%, l'ha giocato su entrambe le piattaforme. Il rimanente 8,8%, invece, ha affermato di volerlo acquistare in futuro.

Il livestream in questione era particolarmente atteso da un cospicuo numero di fan che speravano di scoprire qualche nuovo dettaglio sulla già annunciata versione per Nintendo Switch. Questi, purtroppo, sono rimasti delusi: Square Enix continua a tacere al riguardo, e l'unico riferimento alla console ibrida è stato fatto quando è stato tirato in ballo The Legend of Zelda: Breath of the Wild, giudicato dai presenti come uno dei giochi più interessanti dell'anno.

Non possiamo quindi far altro che continuare ad attendere pazientemente ulteriori informazioni. Dragon Quest XI è disponibile in Giappone su PlayStation 4 e Nintendo 3DS, mentre in Occidente arriverà nel corso del 2018. Secondo alcuni rumor, la versione Switch sarà sviluppata con l'Unreal Engine 4.

Quanto è interessante?
5