Dragon Quest XII avrà un impatto sui prossimi 20 anni della serie

Dragon Quest XII avrà un impatto sui prossimi 20 anni della serie
di

A poche settimane dall'annuncio ufficiale di Dragon Quest XII The Flames of Fate, avvenuto con la pubblicazione di un teaser in occasione della celebrazione del 35° anniversario, Square Enix ha fatto delle importanti dichiarazioni sul prossimo capitolo della sua celebre IP.

Nel corso di un'intervista ai microfoni di Famitsu, famoso settimanale giapponese, il CEO dell'azienda Yosuke Matsuda ha voluto chiarire il ruolo di questo dodicesimo capitolo nell'economia dell'intera serie

Ecco di seguito le parole di Matsuda:

"Stiamo sviluppando Dragon Quest XII tenendo in considerazione i prossimi 10/20 anni della serie. Ci sono elementi che rimangono in linea con quelli tradizionali di Dragon Quest, ma ve ne sono anche altri inediti di importanza fondamentale per il futuro. Dopotutto si tratta di un brand e, in quanto tale, richiede innovazione."

Non è chiaro a cosa si riferisca il CEO di Square Enix, ma è chiaro che Dragon Quest XII The Flames of Fate possa proporre meccaniche di gameplay rivoluzionarie per la serie e che verranno implementate anche nei futuri capitoli.

In attesa di scoprire maggiori dettagli sul gioco, vi ricordiamo che Dragon Quest XII The Flames of Fate verrà pubblicato in contemporanea mondiale. Sapevate che Dragon Quest 12 girerà grazie all'Unreal Engine 5?

FONTE: gematsu
Quanto è interessante?
4