di

Superata la prima fase di scoperta dell'editor di Dreams, la community del sandbox creativo di Media Molecule comincia a dare forma a progetti estremamente complessi. Il nuovo esperimento realizzato da chi sta partecipando alla fase Early Access coinvolge Final Fantasy 7 Remake, il kolossal ruolistico di Square Enix.

L'appassionato di Dreams conosciuto come Sosetsuken5360 ci presenta in video FFVII Dreamake, un livello che ricrea l'interfaccia grafica, il sistema di combattimento e gli elementi estetici delle scene di Final Fantasy 7 ammirate nella fase finale della demo dell'E3 2019.

Rispetto al filmato osservato nel corso della fiera videoludica losangelina, a cambiare sono soprattutto i modelli poligonali dei protagonisti: per omaggiare il capolavoro GDR originario, infatti, l'autore di questo demake ha voluto plasmare Cloud, Tifa e Barret con l'aspetto cartoonesco del titolo del 1997, piuttosto che nella loro ultima versione per PS4.

Al netto delle logiche differenze in termini di contenuti, il risultato finale raggiunto da Sosetsuken5360 ha davvero dell'incredibile e, come nei casi recenti dei livelli ispirati a Super Mario 64 e a Crash Bandicoot, lascia ben sperare per il futuro di Dreams, specie in virtù delle rassicurazioni di Media Molecule. Grazie all'essenziale contributo della community, gli sviluppatori inglesi sperano infatti di supportare attivamente questo ambizioso progetto con update costanti e aggiunte gratuite che andranno ad arricchire la già fitta ragnatela di esperienze virtuali accessibili attraverso il Sogniverso.

A ogni modo, in cima all'articolo trovate il filmato esplicativo del demake di FF7 Remake, ma se desiderate provare in prima persona il livello e state partecipando all'Early Access di Dreams su PS4 potete farlo anche adesso digitando "FFVII Dreamake" nel modulo di ricerca interno del titolo.

Quanto è interessante?
5