DualSense Edge:la durata della batteria sarà 'moderatamente più breve', Sony spiega perché

DualSense Edge:la durata della batteria sarà 'moderatamente più breve', Sony spiega perché
di

Nella loro anteprima sul DualSense Edge, i redattori di The Verge hanno testato a fondo il nuovo controller pro di PS5 ed evidenziato il problema legato alla scarsa durata della batteria. Il noto portale 'tecnoludico' ha perciò chiesto lumi a Sony: la risposta dell'azienda giapponese non ha tardato ad arrivare.

Un portavoce di Sony ha infatti spiegato che "il tempo di funzionamento del controller wireless DualSense Edge è moderatamente più breve rispetto a quello del DualSense originale perché abbiamo incluso molte funzionalità inedite all'interno del medesimo design e form factor del controller PS5. Volevamo trovare un buon equilibro tra il tempo di funzionamento wireless e le alte prestazioni offerte dalle funzionalità più importanti ed evolute del controller".

Il rappresentante del colosso tecnologico giapponese sottolinea inoltre la possibilità, per i possessori del DualSense Edge, di utilizzare il cavo USB più lungo presente in ogni confezione del controller pro di PS5: "Il cavo interlacciato USB più lungo è ottimo anche per i giocatori competitivi che preferiscono giocare con una connessione cablata per evitare le interferenze di una connessione wireless. Questa opzione, inoltre, preserva la durata della batteria (poiché il controller viene alimentato da PS5 tramite il cavo USB, ndr)".

Se volete saperne di più sulle funzionalità, sulle caratteristiche tecniche e sulle personalizzazioni del nuovo controller pro di Sony, vi rimandiamo al resoconto della nostra prova con il DualSense Edge di PlayStation 5 a firma di Alessandro Bruni.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
5