Il DualSense di PS5 è ora compatibile con Steam, ma con qualche limitazione

Il DualSense di PS5 è ora compatibile con Steam, ma con qualche limitazione
di

Come prevedibile, non c'è voluto molto prima che Steam ricevesse il supporto ufficiale al DualSense, nuovo rivoluzionario controller che accompagna PlayStation 5 in ogni confezione.

Con l'ultimo aggiornamento del client in versione Beta, Valve ha modificato le API di Steam per permettergli di riconoscere in maniera nativa il DualSense di PS5. Il supporto, in ogni caso, non può ancora dirsi completo. Come specificato chiaramente nel changelog, funzioni come la vibrazione, il trackpad e i giroscopi non sono ancora funzionanti. È solo una questione di tempo, in ogni caso, prima che arrivi un nuovo aggiornamento a colmare queste mancanze.

Il supporto al nuovo Xbox Wireless Controller di Xbox Series X|S era invece già stato aggiunto nei giorni scorsi. In questo caso può definirsi ben più completo, e l'ultimo update del client è servito solamente a risolvere un bug alla visualizzazione, a causa del quale apparivano due controller collegati anche se in realtà ce n'era soltanto uno.

Avete già provato ad utilizzare il DualSense di PS5 su Steam? Se volete farlo, assicuratevi di aver aderito al programma Beta. Farlo è semplicissimo, dal momento che è sufficiente andare nelle "Impostazioni", aprire la scheda "Account", cliccare sul pulsante "Modifica" sotto la voce "Partecipazione alle Beta" e selezionare "Steam Beta Update". Dopodiché, dovrete riavviare per applicare le modifiche.

Quanto è interessante?
6