Quanto dura il ban da PlayStation Network su PS4 e PS5?

Quanto dura il ban da PlayStation Network su PS4 e PS5?
di

Come ogni comunità online che si rispetti, anche il PlayStation Network sottopone i propri utenti a una lunga serie di norme comportamentali, accettate nel momento stesso in cui si è scelto di creare un profilo. Il mancato rispetto di tali regole può portare a una sospensione immediata dell’account, ma quanto durano esattamente i ban dal PSN?

Come è giusto che sia, i provvedimenti presi da Sony per regolare la propria community dipendono dalla gravità delle eventuali trasgressioni. La durata di un ban può infatti variare a seconda dei vari casi specifici, con divieti che solitamente vanno dai sette giorni a un periodo di tempo indeterminato. Una volta ricevuta via mail la notifica di avvenuto blocco da parte di PlayStation, che spiega sempre nel dettaglio il motivo della sospensione, i giocatori non avranno più modo di accedere al PlayStation Network. Inutile dire che è sempre possibile contattare l’assistenza PlayStation per chiedere informazioni o presentare un ricorso, ma vi ricordiamo che questi tendono a essere accettati esclusivamente in casi straordinari.

A proposito di ricorsi e precedenti unici nel loro genere, ecco un nostro articolo dedicato all’episodio che vide Sony scusarsi dopo aver bannato un proprio utente per errore. Sulle pagine di Everyeye.it trovate anche la notizia legata al ricorso perso da Sony in Brasile, in seguito a una punizione che venne considerata fuori luogo.

Quanto è interessante?
4