Dying Light 2 e il lato GDR: 'Ogni abilità cambierà il gioco', promette Techland

Dying Light 2 e il lato GDR: 'Ogni abilità cambierà il gioco', promette Techland
di

Nell'ultima intervista concessa da Tymon Smektala a EDGE Magazine (con dichiarazioni riportate da GamingBolt), il Lead Designer di Techland ha illustrato gli sforzi profusi dagli sviluppatori di Dying Light 2 nel creare delle abilità in grado di incidere profondamente nel gameplay.

Discutendo della natura GDR di Dying Light 2 e degli elementi che ne andranno a caratterizzare il sistema di progressione, Smektala ha sottolineato come sia "molto difficile creare il sequel di un gioco che, come Dying Light, prevedeva una progressione delle abilità che ti consentivano di diventare estremamente potente. Chi ha giocato il primo capitolo può aver trascorso anche 50, 100 o 200 ore nelle attività legate all'aumento dei poteri, e nel secondo capitolo si prepara a fare la stessa cosa da zero. Ma nell'originario Dying Light alcune abilità erano un riempitivo e incidevano solo con delle modifiche degli attributi, mentre in Dying Light 2 ogni abilità è determinante e cambia il gioco".

A detta dello sviluppatore capo di Dying Light 2, quindi, le abilità che acquisiremo nel corso della sua prossima avventura horror a mondo aperto saranno in grado di determinare l'esperienza ludica: "Quasi tutti i potenziamenti che troverete vi daranno nuove abilità che potrebe provare da subito contro i nemici. Un esempio è dato dal rampino, che avrà una fisica più realistica e somiglierà più alla 'corda di Tarzan'. Lo utilizzerete per balzare tra le piattaforme e l'effetto su cui si baserà l'oscillazione della corda del rampino sarà legato alla fisica. Sfruttandolo trarrete la massima soddisfazione, specie nelle sessioni parkour più aperte al free roaming dove ci saranno tantissime sporgenze e appigli a cui agganciarsi per spostarsi da una zona all'altra senza soluzione di continuità. Lo abbiamo sviluppato sin dal concept di Dying Light 2 e sarà un perfetto complemento al gameplay".

Se volete saperne di più sull'esperienza di gioco del nuovo open world a tinte oscure di Techland in uscita il 4 febbraio su PC e console, qui trovate il nostro speciale su Dying Light 2 tra gameplay e parkour.

FONTE: GB
Quanto è interessante?
3