Dying Light 2 a quota 5 milioni di copie, il primo capitolo tocca i 20 milioni

Dying Light 2 a quota 5 milioni di copie, il primo capitolo tocca i 20 milioni
di

La serie di Dying Light si sta dimostrando un grosso successo per Techland, registrando importanti numeri in ambito commerciale. La compagnia ha infatti diffuso i dati di vendita relativi sia al recente Dying Light 2 Stay Human che al primo episodio, e c'è da essere soddisfatti.

Dal giorno del suo debutto avvenuto lo scorso 4 febbraio 2022 su PC e console PlayStation e Xbox, il secondo capitolo ha già piazzato 5 milioni di copie, ripagando così Techland di tutti gli sforzi e le difficoltà nello sviluppo, fatto di diversi rinvii. Numeri impressionanti raggiunti in poco più di due mesi, ai quali si affiancano quelli registrati dal capostipite: uscito ormai sette anni fa, nel 2015, il primo Dying Light ha invece raggiunto le 20 milioni di unità totali confermandosi come uno dei più grandi successi nella storia di Techland.

Ciò fa dunque ben sperare per il futuro del franchise: considerato che gli autori hanno promesso 5 anni di espansioni e update per Dying Light 2, con questa ottima partenza in continua crescita il supporto dichiarato ha grosse possibilità di concretizzarsi. Resta per ora da scoprire quando arriveranno i DLC più corposi, intanto sembra che il New Game Plus arriverà prestissimo in Dying Light 2, se tutto va bene entro la fine di aprile 2022.

Quanto è interessante?
2