E3 2020: iam8bit abbandona la direzione creativa, il commento dell'ESA

E3 2020: iam8bit abbandona la direzione creativa, il commento dell'ESA
INFORMAZIONI GIOCO
di

Come annunciato la scorsa settimana, il gruppo creativo iam8bit non è più coinvolto nella direzione artista dell'E3 a causa di una precisa scelta dell'agenzia, arriva adesso la risposta dell'ESA, organizzatore della fiera di Los Angeles.

"iam8bit non è più coinvolta nella realizzazione dell'E3 2020, li ringraziamo peri l lavoro svolto fino ad oggi. Continueremo a lavorare con grandi partner come 1600ver90, Mat+Lo e Dolaher Events, partner storici dell'E3, stiamo lavorando tutti insieme per produrre un'esperienza eccitante per media, professionisti e fan."

Nel momento in cui scriviamo l'E3 2020 resta confermato dal 9 all'11 giugno, tuttavia la situazione è piuttosto incerta a causa dell'emergenza Coronavirus, che in queste settimane ha impedito a molti eventi di svolgersi regolarmente, come nel caso della GDC di San Francisco e di molti tornei eSports.

Tra i primi nomi confermati per l'E3 2020 troviamo Microsoft, Nintendo, Capcom, Deep Silver, Epic Games, Square Enix, THQ Nordic, Ubisoft e Warner Bros Interactive, mentre sappiamo che Sony Interactive Entertainment e Geoff Keighley non prenderanno parte all'evento.

Secondo Jason Schreier l'E3 2020 potrebbe essere cancellato o rimandato ai mesi autunnali, ad oggi non sembrano sussistere le condizioni di sicurezza per ospitare un grande evento di portata internazionale capace di richiamare decine di migliaia di persone. Gli organizzatori restano comunque fiduciosi.

FONTE: GS
Quanto è interessante?
5