E3 2021: show separati per Xbox e Bethesda? Microsoft potrebbe avere troppi giochi

E3 2021: show separati per Xbox e Bethesda? Microsoft potrebbe avere troppi giochi
di

Dopo la definitiva approvazione della Commissione Europea, Bethesda è finalmente entrata a far parte degli Xbox Game Studios. Chiusa la gigantesca operazione da 7,5 miliardi di dollari, Microsoft ha potuto dare ufficialmente il benvenuto agli autori di titoli come The Elder Scrolls, Fallout, DOOM, e tanti altri ancora.

Gli studi interni di Microsoft sono aumentati a dismisura da alcuni mesi a questa parte, e le aspettative nei confronti delle produzioni first party schizzano alle stelle dopo l'acquisizione finalizzata di Bethesda e ZeniMax Media. Speculando sui contenuti che la casa di Redmond potrebbe presentare nel corso della prossima edizione dell'E3, l'insider Klobrille, sempre ben informato sul mondo Xbox, ha ipotizzato che Xbox e Bethesda potrebbero avere due show separati come è sempre accaduto nel corso degli ultimi anni. Stando alle sue previsioni, Microsoft potrebbe avere sin troppi contenuti da mostrare la prossima estate, motivo per il quale sarebbe impossibile condensare il tutto in una singola presentazione:

"Penso davvero che unire i due publisher in un solo show non sia ragionevole e non abbia alcun senso" le parole di Klobrille. "[...] Ci sarà a malapena il tempo per riuscire a mettere insieme uno show per il 2021. Non ci vedo nulla di male nell'idea di avere due spettacoli Xbox. [...] In realtà mi piace che dopo la prima presentazione penserò "e ce ne sarà anche un'altra". Mi piace molto.

Inoltre - e stiamo parlando di un problema di abbondanza - Xbox potrebbe avere fin troppi contenuti per uno show con 23 studi".

Probabilmente si tratta più di una mera speculazione che di una sottile soffiata da parte del noto insider, ma è da tempo che Microsoft sta lavorando segretamente ai suoi progetti first party dopo aver acquisito numerosi studi di sviluppo: l'E3 2021, che si svolgerà interamente in formato digitale, potrebbe davvero essere l'occasione giusta per presentare una ricca serie di nuovi giochi non ancora annunciati in arrivo su PC Windows e Xbox Series X|S e tornare a mostrare titoli già noti come Fable, Halo Infinite ed Hellblade 2.

Quanto è interessante?
9