EA, 2020 e oltre: in sviluppo IP inedite ed un nuovo gioco sportivo

EA, 2020 e oltre: in sviluppo IP inedite ed un nuovo gioco sportivo
di

Nel corso di un recente meeting finanziario, i vertici di Electronic Arts hanno potuto condividere alcune delle principali linee guida che caratterizzeranno il futuro sviluppo della compagnia.

Durante l'evento, in particolare, la software house ha reso ufficialmente noto di avere "piani per nuove esperienze che non abbiamo ancora annunciato per il prossimo anno - nuovi titoli e nuove IP per molteplici piattaforme. Presentare nuovi giochi sarà sempre il nostro fulcro, e non vediamo l'ora di entusiasmare i giocatori con nuovi inaspettati giochi nell'anno fiscale 2021". Quest'ultimo, lo ricordiamo, prenderà il via il prossimo anno, in data 1 aprile 2020. Ulteriori dettagli sui piani di Electronic Arts per il prossimo futuro sono inoltre giunti dal CFO Blake Jorgensen. Quest'ultimo ha infatti anticipato che:

  • EA punta ad aggiungere "almeno un ulteriore titolo sportivo" alla propria line-up annuale;
  • In quanto publisher, EA ha in programma l'annuncio di "due nuovi titoli EA Partners non annunciati provenienti da sviluppatori terze parti";
Il meeting con gli azionisti ha offerto un'interessante occasione per apprendere maggiori dettagli sui progetti su cui il colosso videoludico intende puntare. Ad esempio, è stato manifestato interesse nei confronti della realizzazione di remaster di giochi EA amati dai fan. Inoltre, Blake Jorgensen ha confermato che un nuovo gioco Star Wars è in sviluppo.
Quanto è interessante?
6