EA in crescita: FIFA 23 e i live service guidano i risultati positivi del Q2 2022

EA in crescita: FIFA 23 e i live service guidano i risultati positivi del Q2 2022
di

L'ultimo report finanziario di Electronic Arts che fa riferimento alla chiusura del secondo quarto dell'anno fiscale 2022 evidenzia una costante crescita del publisher statunitense nelle entrate e nei guadagni, al netto del fatto che i numeri sono cresciuti meno che in passato.

Le entrate complessive di EA in questo periodo si attestano sulla cifra di 1.9 miliardi di dollari per una crescita del 4% su base annua, mentre i guadagni netti corrispondono a 299 milioni di dollari per un incremento pari al 2%.

"Il secondo trimestre è stato solido", ha affermato Chris Suh, CFO di EA. "Abbiamo ancora una volta mantenuto i nostri impegni in termini di entrate e profitti, guidati dal nostro portfolio EA Sports e dal nostro business di live service multipiattaforma. Con il nostro modello di business resiliente, l'esecuzione disciplinata e le solide fondamenta, siamo pronti a fornire una crescita a lungo termine".

Per le prime quattro settimane dal lancio, FIFA 23 ha registrato un aumento delle vendite delle unità del 10% rispetto all'edizione dello scorso anno, con i giocatori di Ultimate Team in aumento del 6% anno su anno. FIFA 23 ha di fatto registrato il miglior debutto per la serie calcistica.

I live service continuano a costituire una parte cruciale dei guadagni del publisher, e in questo periodo dell'anno fiscale hanno regisrato un aumento dell'8% su base annua. Le vendite dei giochi standard, invece, sono diminuite del 2%.

Anche i ricavi provenienti dalle console, che costituiscono circa i due terzi di tutte le attività di EA, sono diminuiti del 3%, mentre quelli generati da dispositivi mobile sono aumentati del 27%, con infine le entrate PC che sono cresciute del 12%.

FONTE: GI.biz
Quanto è interessante?
1