EA non ha cancellato la libreria dell'utente che ha trasmesso l'alpha di Anthem

EA non ha cancellato la libreria dell'utente che ha trasmesso l'alpha di Anthem
di

Nelle ultime ore Electronic Arts è finita sulla bocca di tutti per un questione di cui quasi sicuramente avrete sentito parlare: secondo quanto riportato, la compagnia avrebbe "punito" un giocatore, reo di aver trasmesso in diretta la Closed Alpha di Anthem, bloccando il suo account Origin e cancellandogli l'intera libreria.

Le cose, tuttavia, potrebbero non essere andate proprio in questo modo: sembra infatti che la sua libreria fosse vuota fin dall'inizio. Come potete notare nell'immagine in calce alla notizia, il giocatore in questione non aveva guadagnato un singolo Obiettivo sulla piattaforma di Electronic Arts, è dunque probabile che avesse scaricato il client appositamente per provare il nuovo gioco di BioWare. Inoltre, guardando la replica della diretta incriminata, alcuni utenti hanno notato che sul desktop non è presente alcuna icona appartenente ai titoli presenti su Origin, tranne ovviamente il collegamento alla Closed Alpha di Anthem. Insomma, a quanto pare al giocatore è stato solamente vietato l'accesso all'alpha in seguito alla violazione dell'accordo di non divulgazione.

Cogliamo l'occasione per ricordarvi che recentemente BioWare ha confermato che Anthem riceverà una demo: coloro che hanno prenotato il gioco o sono abbonati a Origin e EA Access potranno accedervi a partire dal 25 gennaio, mentre il resto dei giocatori dovrà attendere fino al primo febbraio.

Quanto è interessante?
17
EA non ha cancellato la libreria dell'utente che ha trasmesso l'alpha di Anthem