di

Alla fine era tutto vero: Earthbound è tornato al Nintendo Direct confermando le possibili indiscrezioni delle ore precedenti, con il creatore della serie Shigesato Itoi che aveva scatenato le fantasie dei fan dopo aver condiviso su Twitter l'annuncio del nuovo Direct del 9 febbraio 2022.

Sia Earthbound, secondo capitolo della serie nonché unico ad essere uscito in occidente nel 1995, che Earthbound Beginnings, il capostipite noto con il nome di Mother in Giappone, arriveranno infatti all'interno del servizio Nintendo Switch Online rispettivamente nelle app SNES e NES, che tornano quindi ad aggiornarsi con nuovi contenuti dopo diverso tempo. Si tratta ovviamente delle versioni originali, che si presenteranno su NSO in forma integrale e senza nessun tipo di alterazione nei contenuti, permettendo così a tutti i giocatori di poterli riscoprire in tutta la loro originale gloria.

Se Earthbound è già maggiormente noto essendo stato incluso anche all'interno della libreria dello SNES Mini, Earthbound Beginnings è invece un titolo meno conosciuto tra i fan della Grande N, che potranno così scoprire le origini di una serie divenuta presto di culto tra gli appassionati. Entrambi i titoli, lo ricordiamo, sono giochi di ruolo a turni che godono di uno stile molto particolare ed atmosfere uniche nel loro genere.

All'appello continua a mancare il terzo capitolo della serie: tutti vogliono la localizzazione di Mother 3, uscito solo in Giappone nel 2006 su GBA, e finora mai convertito. Arriverà prima o poi anche il suo momento?

Quanto è interessante?
7