Ecco come potrebbe essere il design di Nintendo Switch Mini

Ecco come potrebbe essere il design di Nintendo Switch Mini
di

Sono giorni di intensi rumor su Nintendo Switch: stando ad alcune voci infatti, riprese tra l'altro anche dal giornalista del Wall Street Journal Takashi Mochizuki, solitamente piuttosto affidabile, la Grande N potrebbe rivelare due nuovi modelli della console al prossimo E3.

Si tratterebbe di una versione più economica di Nintendo Switch, con l'eliminazione di alcune funzioni (si dice che non sarà presente la funzione di vibrazione, per risparmiare sui costi di produzione) e più "a prova di bambino", essendo il modello base piuttosto delicato.

L'altra versione dovrebbe invece essere una console potenziata, per venire incontro ai giocatori più esigenti. Secondo alcuni il salto da Switch a Switch Pro sarà paragonabile a quello che avvenne tra 3DS e New 3DS.

Ma come sarà il design delle nuove console? Un utente di Reddit ha provato a immaginare la nuova versione lite di Nintendo Switch, e il risultato è piuttosto interessante. Nella forma ricorda anche un po' PSP e PS Vita, le console portatili di casa Sony, con i due Joy-Con che non saranno più staccabili, ma uniti nel corpo unico della macchina, con lo schermo posto ovviamente al centro.

Il modello immaginato dall'artista è inoltre solamente portatile, basato probabilmente sui rumor secondo cui potrebbe non essere dotato di dock station per il collegamento alla TV.

Che ve ne pare dell'eventuale redesign di Nintendo Switch? L'avevate immaginata diversamente?

Quanto è interessante?
10
Ecco come potrebbe essere il design di Nintendo Switch Mini