Adesso online
I Wanna Be The Guy
Adesso online
Francesco rischia la vita in uno dei giochi più duri del web

Ecco la guida alla retrocompatibilità su Xbox One

di

I videogicatori più appassionati si ricorderanno l'ironico video preparato da Sony durante l'E3 del 2013 per beffeggiare la politica di DRM portata avanti da Microsoft in quel periodo. Ebbene, dopo molti mesi, arriva finalmente la risposta della casa di Redmond.

Sfruttando come punto di forza la retrocompatibilità di Xbox One, nuova feature aggiunta giusto un paio di giorni fa, Microsoft ha preparato un video sulle stesse note di quello del concorrente giapponese. In effetti la possibilità di giocare titoli della generazione precedente contraddistingue la console del produttore americano, dato che su PlayStation 4 tutto ciò non è possibile, se non passando attraverso le complessità del servizio PlayStation Now. Trovate entrambi i video in calce alla notizia.