Resident Evil 7 giocato in terza persona grazie ad una mod

di

Come tutti i fan della serie ben sapranno, Resident Evil 7 sarà il primo episodio della saga surival horror a presentare una visuale in prima persona. Lo scetticismo che aleggia attorno a questa scelta di design è piuttosto tangibile, e così ci ha pensato il modder Tom Humble a riportare questo aspetto alle sue origini modificando la demo del gioco per PC.

Una singola modifica, dunque, che però riesce a rendere il gioco ancora più inquietante di quanto non lo fosse già: come potete notare dal video che vi riportiamo in calce, Ethan, protagonista di questo nuovo episodio, è inquadrato alle sue spalle, al di sopra delle quali, però, manca la testa. Un dettaglio curioso, dal momento che altri titoli giocabili in prima persona presentano comunque la modellazione della testa dei propri personaggi principali, come succede in Firewatch e Outlast.

Il modder Rod Lima ha invece effettuato l'operazione inversa: utilizzando Blender, programma di modellazione, animazione e rendering in grafica 3D, ha ricreato la sequenza iniziale di Resident Evil Remake impostando la visuale in prima persona. Trovate il video dimostrativo in chiusura di articolo.

Resident Evil 7: Biohazard uscirà il 24 gennaio su PC, PS4 e Xbox One. Per tutte le principali news della settimana, infine, vi rimandiamo al nostro articolo dedicato.

FONTE: PC Gamer
Quanto è interessante?
0