Esport

eFootball PES 2020: lo stadio di Wembley ospiterà le finali della UEFA eEuro 2020

eFootball PES 2020: lo stadio di Wembley ospiterà le finali della UEFA eEuro 2020
di

Konami ha recentemente annunciato la sua partnership con UEFA Euro 2020, torneo che rimetterà in palio il trofeo vinto ormai quasi quattro anni fa dal Portogallo. Le nazionali europee del torneo, quindi, avranno una propria squadra il eFootball PES 2020.

Il contenuto dedicato a Euro 2020, inoltre, sarà scaricabile gratuitamente come DLC per eFootball PES nella primavera del prossimo anno. Il campionato europeo virtuale sarà caratterizzato da cinquantacinque squadre nazionali composte da due a quattro giocatori i quali rappresenteranno il loro paese.

Il torneo inizierà con le qualificazioni che si terranno questo novembre, stando a quanto riferisce Forbes. Le migliori squadre si qualificheranno poi per le finali che si terranno a Londra dal 9 al 10 luglio 2020 allo stadio di Wembley.

Ciò avverrà pochi giorni prima dell'effettiva finale di calcio reale di Euro 2020 che si svolgerà anch'essa allo stadio di Wembley (il 12 luglio). I vincitori di eEuro 2020 vinceranno un premio in denaro e anche biglietti per la finalissima.

"eFootball sarà giocato da decine di milioni di persone in tutto il continente e siamo lieti di offrire alle nazionali la possibilità di rappresentare il loro paese su un palco più grande", ha dichiarato il direttore marketing UEFA, Guy-Laurent Epstein. "Negli ultimi anni abbiamo assistito a una crescita massiccia della popolarità dell'eFootball e, di sicuro, eEURO 2020 ci darà l'opportunità di entrare in contatto con i nuovi tifosi del calcio virtuale.

Quanto è interessante?
2