Eiji Aonuma parla di The Legend of Zelda Breath of the Wild 2, uscirà nel 2021?

Eiji Aonuma parla di The Legend of Zelda Breath of the Wild 2, uscirà nel 2021?
di

Eiji Aonuma è stato intervistato da Kotaku e in questa occasione ha parlato dei due prossimi progetti legati alla serie Zelda, ovvero The Legend of Zelda Breath of the Wild 2 (titolo provvisorio) e del remake di The Legend of Zelda Link's Awakening.

Per quanto riguarda il sequel di Breath of the Wild, al momento l'uscita sembra essere fissata per il 2021 ma Aonuma non si è sbilanciato troppo su questo aspetto, ribadendo che "ogni episodio di Zelda necessita di tantissimo lavoro e vogliamo essere certi che tutto sia perfetto prima di pubblicare il gioco." Il team, fa sapere il produttore del gioco, ha deciso di creare una nuova avventura dopo aver partorito tantissime idee per i DLC di The Legend of Zelda Breath of the Wild, le quali sono appunto state utilizzate come basi di partenza per quello che sarà un vero e proprio seguito diretto.

Parlando invece di The Legend of Zelda Link's Awakening, scopriamo che il remake è nato dall'esigenza di far (ri)scoprire al pubblico uno dei migliori giochi della serie, penalizzato forse dall'essere uscito in un periodo (1993) non particolarmente favorevole per i giochi di questo genere su console portatile. Il gioco è sviluppato da Grezzo, team giapponese che ha curato i porting di The Legend of Zelda Ocarina of Time e Majora's Mask per Nintendo 3DS.

FONTE: Kotaku
Quanto è interessante?
10