Elden Ring: la catena Target svela la data di uscita del kolossal di From Software?

Elden Ring: la catena Target svela la data di uscita del kolossal di From Software?
di

Nonostante la già confermata assenza di Elden Ring dal TGS 2019, il kolossal ruolistico di From Software rimane al centro dei pensieri dei milioni di appassionati di avventure soulslike, specie in virtù dei recenti rumor sulla data di uscita provenienti dagli Stati Uniti.

In base a quanto suggerito dalla nota catena americana Target, infatti, la commercializzazione di Elden Ring non dovrebbe essere troppo lontana nel tempo: le schede per i preordini delle versioni PlayStation 4 e Xbox One riportano il 30 giugno del 2020 come data di consegna del gioco per coloro che decidono di effettuarne la prenotazione.

Piuttosto che utilizzare la consueta data placeholder del 31 dicembre, lo store statunitense decide invece di offrirci un'indicazione specifica per il giorno di lancio di Elden Ring. Come giustamente ricordato dai membri delle community videoludiche di forum come ResetEra e Reddit, la data segnalata da Target per la commercializzazione dell'ambiziosa avventura di From Software realizzata in collaborazione con George R.R. Martin non sembra conciliarsi con le tempistiche di lancio adottate di solito da Bandai Namco.

La vicinanza con l'E3 2020, previsto nella prima metà del mese di giugno del prossimo anno, contribuisce inoltre a rendere ancora più improbabile l'uscita di Elden Ring nella data indicata da Target. Nell'attesa di ricevere una conferma o una smentita in tal senso da parte di Bandai Namco e degli sviluppatori giapponesi, vi rimandiamo ai nostri approfondimenti sul simbolismo celtico di Elden Ring e sulle somiglianze con Dark Souls e Sekiro.

Quanto è interessante?
11