Elden Ring: un cosplay strepitoso di Morgott il Re Presagio da premio

Elden Ring: un cosplay strepitoso di Morgott il Re Presagio da premio
di

La casa giapponese ha ancora una volta creato un mondo decadente, ma stavolta, grazie alla collaborazione con George R. R. Martin, è stato creato un universo molto più ampio e stratificato. Le divinità di Elden Ring sono ovviamente al centro della lore del videogioco creato da FromSoftware. Tuttavia anche la loro progenie fa la propria parte.

È infatti una costante il combattimento con gli Empirei di Elden Ring. Figli di Marika e Radagon, sono le figure più importanti del videogioco e, tra battaglie e alleanze, possono plasmare l'intero Interregno e non solo. La maggior parte di loro sono ben nascosti, ma ce n'è uno che invece si mostra in bella vista, proprio davanti l'Albero Madre, la meta di tutti i Senzaluce, tra cui il nostro protagonista.

Il primo vero boss di Elden Ring è Margit il presagio, che poi si scopre essere niente di meno che Morgott il Re Presagio, reggente del Trono Ancestrale e che obbligherà a uno scontro proprio nella sede del trono vacante, dinanzi alla scalinata che porta all'interno del gigantesco albero sacro. Il cosplayer Kekkuda è stato affascinato da questo personaggio, tanto da partecipare alla competizione tenutasi al NYCC e con il suo cosplay di Morgott da Elden Ring ha vinto il secondo premio.

Il video in basso mostra bene tutte le fattezze di questo cosplay realizzato davvero bene, non a caso è stato uno dei migliori della manifestazione. Invece, per chi stesse giocando ancora a Elden Ring, ecco come sconfiggere Morgott.

Quanto è interessante?
5