Elden Ring: un errore di traduzione scatena il rumor sulla data di uscita

Elden Ring: un errore di traduzione scatena il rumor sulla data di uscita
di

Nell'augurare buone feste a tutti gli appassionati di soulslike, From Software pubblica delle cartoline natalizie che scatenano, seppur involontariamente, una nuova ondata di rumor sulla data di uscita di Elden Ring.

Il sito ufficiale della software house giapponese invita infatti gli utenti a registrare la propria email per ricevere una cartolina di auguri per il nuovo anno: l'immagine ritratta in questa cartolina digitale, il cui invio dovrebbe essere previsto per l'1 gennaio, potrà essere utilizzata come wallpaper su PC o per il proprio dispositivo mobile.

Chi aderirà all'iniziativa potrà decidere se ricevere un'immagine celebrativa di Sekiro Shadows Die Twice, di Metal Wolf Chaos XD o, appunto, di Elden Ring: a scatenare l'ennesima ridda di indiscrezioni sull'uscita del kolossal fantasy realizzato in collaborazione con George R.R. Martin è stata l'erronea traduzione in inglese del trafiletto che descrive il titolo come "in uscita a giugno".

La citazione ripresa dal sito di FromSoftware non si riferisce al periodo di commercializzazione, bensì al mese di annuncio del progetto, ovvero giugno 2019 in coincidenza dell'ultima edizione dell'E3 losangelino. Non si sarebbe trattato di un leak, quindi, ma di un banale errore di interpretazione delle frasi riportate sul sito della casa di sviluppo giapponese.

La reazione a questi rumor suscitata nella community di appassionati di action ruolistici, a ogni modo, rende bene l'idea delle enormi speranze nutrite da chi attende con ansia delle novità su Elden Ring. Il lancio del nuovo titolo degli autori di Dark Souls e Bloodborne dovrebbe avvenire nel 2020 su PC, PlayStation 4 e Xbox One, con vista sulla nextgen rappresentata da PS5 e Xbox Series X.

Quanto è interessante?
9