E3 2021

Elden Ring non è 'solo' un videogioco: Bandai Namco punta a farne un franchise

Elden Ring non è 'solo' un videogioco: Bandai Namco punta a farne un franchise
di

A margine della pubblicazione del primo video gameplay di Elden Ring, il presidente di Bandai Namco, Yasuo Miyakawa, ha offerto delle interessanti anticipazioni sulle ambizioni del publisher giapponese per questa nuova proprietà intellettuale che, a suo dire, non si fermerà "solo" al gioco di FromSoftware.

Nel discutere dell'impegno di Bandai Namco sul kolossal a mondo aperto di FromSoftware, Miyakawa esordisce affermando che "sono davvero entusiasta di annunciare la data d'uscita di Elden Ring, il nuovo progetto creato da Miyazaki e George R.R. Martin, due creatori che ammiro profondamente e che vantano una folta schiera di appassionati in tutto il mondo".

Il massimo dirigente di Bandai Namco Entertainment Inc. entra poi nel merito delle strategie a medio-lungo termine che l'editore internazionale intende portare avanti per supportare la nuova IP del papà di Dark Souls e dare un seguito al grande entusiasmo dei fan per Elden Ring: "Continueremo a sviluppare ELDEN RING non solo come gioco, ma anche in molte altre aree, per dare una visione del titolo e del suo fascino ai nostri fan di tutto il mondo. Contiamo sul vostro continuo sostegno".

Quali sorprese ha in serbo Bandai Namco per i fan di Elden Ring e, più in generale, di soulslike? Nell'attesa di scoprirlo, vi ricordiamo che la nuova avventura ruolistica di FromSoftware sarà disponibile dal 21 gennaio 2022 su PC, PS4 e Xbox One, con update gratis su PS5 e Xbox Series X/S. Qualora ve lo foste perso, eccovi il nostro speciale su Elden Ring tra innovazione e tradizione a cura di Cristina Bona.

Quanto è interessante?
7