Elden Ring non vuole saperne di fermarsi: vendute oltre 17,5 milioni di copie

Elden Ring non vuole saperne di fermarsi: vendute oltre 17,5 milioni di copie
di

Nel frattempo che si aspetta l'annuncio del DLC di Elden Ring, il kolossal di From Software continua a macinare record commerciali ad ogni nuovo aggiornamento finanziario da parte di Bandai Namco, segno di come l'ultima fatica di Hidetaka Miyazaki continua ad attirare l'attenzione a 9 mesi dall'esordio sul mercato.

Stando agli ultimi dati diffusi dal colosso nipponico, Elden Ring avrebbe superato quota 17,5 milioni di copie vendute, segnando un'ulteriore crescita di circa un altro milione rispetto alle precedenti cifre risalenti alla scorsa estate, quando il gioco aveva raggiunto le 16,6 milioni di unità. L'avventura del Senzaluce si conferma quindi un successo enorme che sembra mantenersi costante nonostante siano ormai passati diversi mesi dal lancio nei negozi, ed è probabile che i numeri possano crescere ulteriormente nel prossimo futuro e tagliare in questo modo ulteriori traguardi prestigiosi.

L'impatto avuto dal gioco è tale che anche Kadokawa si è arricchita grazie ad Elden Ring: nel 2022 la società proprietaria di From Software ha infatti visto i suoi profitti crescere del 1100% rispetto a quanto registrato nel 2021, con un utile operativo del reparto Gaming aumentato del 1116,8% in confronto all'anno precedente.

Di fronte a tali risultati è lecito credere che l'eventuale arrivo di uno o più DLC per Elden Ring avrebbe tutte le carte in regola per sfondare in termini economici. Resta solo da capire quando si ritornerà nell'Interregno.

Quanto è interessante?
5