E3 2021

Elden Ring, parla George R.R. Martin: lo sviluppo del gioco è stato molto lento

Elden Ring, parla George R.R. Martin: lo sviluppo del gioco è stato molto lento
di

A breve distanza da un ricca intervista in cui Hidetaka Miyazaki ha descritto il ruolo di George R.R: Martin nello sviluppo di Elden Ring, lo stesso autore di Game of Thrones/Il Trono di Spade ha speso alcune parole sulla materia.

In occasione dell'assegnazione di uno speciale riconoscimento da parte della Scuola di Giornalismo Medill di Northwestern, il romanziere statunitense ha infatti condiviso alcuni aneddoti con la rete di new locale WTTV. Tra gli argomenti affrontati, ha fatto la sua comparsa anche Elden Ring, con George R.R. Martin che ha offerto alcuni retroscena sul suo coinvolgimento.

L'autore conferma di aver curato il worldbuilding del gioco FromSoftware, oltre al background di diversi personaggi. Il suo coinvolgimento in tal senso, afferma, si è concluso ormai diversi anni fa, ed è da tempo che non vede Elden Ring in azione dietro le quinte. "Lo sviluppo è stato molto lento", ha constatato Martin, che ha però raccontato di come periodicamente il team di Miyazaki si premuri di aggiornarlo inviando design di mostri di Elden Ring o altro materiale sull'open-world. Quando sarà pubblicato, ha concluso, "sarò ansioso di vederlo esattamente come chiunque altro".

Nel frattempo, George R.R. Martin prosegue la stesura dei romanzi rimanente de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, mentre Elden Ring arriverà sul mercato videoludico il 21 gennaio 2022.

FONTE: WTTV
Quanto è interessante?
12