Elden Ring, i retroscena di un grande successo: i Senzaluce si raccontano in un sondaggio

Elden Ring, i retroscena di un grande successo: i Senzaluce si raccontano in un sondaggio
di

In pochissimo tempo, Elden Ring ha venduto oltre 12 milioni di copie, trasformandosi in una hit commerciale videoludica di incredibile portata per FromSoftware e Bandai Namco.

Ma quali sono le ragioni di un tale successo? Ha provato a scoprirlo la redazione di Games Industry, che ha condotto un interessante sondaggio tra 200 giocatori abituali. Di questi ultimi, il 35% ha dichiarato di aver acquistato Elden Ring al lancio. Il 24% ha inoltre confermato di non aver mai giocato altri Souls o Souls-like in precedenza, e di aver deciso di testare il genere proprio con un viaggio nell'Interregno. A spingere a questa scelta, sono stati in particolare il fascino dell'ambientazione (80% degli intervistati), l'accoglienza della critica (67% degli utenti), i consigli di amici (40% degli intervistati), i consigli di influencer o content creator (28% del campione) e il coinvolgimento di George R.R. Martin (27% del campione).

Tra i 200 giocatori intervistati, ad ogni modo, il 65% del campione non ha acquistato Elden Ring, e in questo caso le motivazioni sono meno numerose. In vetta trovano spazio l'assenza di tempo da dedicare al gioco (32% delle risposte) e il livello di difficoltà giudicato troppo alto (22% degli intervistati), mentre il 13% ha deciso di non giocare Elden Ring perché non attratto dall'ambientazione. Infine, il 10% ha affermato di non aver comprato il gioco al lancio per ragioni economiche, e di star aspettando un calo di prezzo o uno sconto per poterlo provare.

Dettaglio interessante, sia i giocatori che hanno acquistato Elden Ring sia coloro che non hanno provato il gioco FromSoftware hanno risposto allo stesso modo alla domanda relativa al loro gioco più atteso. La scelta è ricaduta sul sequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, che sembra aver messo d'accordo tutti. Purtroppo, di recente, lo ricordiamo, The Legend of Zelda: NBreath of the Wild 2 è stato rinviato al 2023.

Quanto è interessante?
5