Electronic Arts: previste "emozionanti Remaster di giochi amati dai fan" dal 2020

Electronic Arts: previste 'emozionanti Remaster di giochi amati dai fan' dal 2020
di

Nel corso della recente riunione con gli investitori organizzata dai dirigenti di Electronic Arts per fare il punto sui risultati ottenuti nell'ultimo trimestre, il CFO della compagnia, Blake Jorgensen, ha spiegato che durante il prossimo anno fiscale assisteremo al lancio di "emozionanti Remaster".

Dopo aver confermato lo sviluppo dei nuovi giochi di DICE, BioWare, Maxis e Criterion, l'alto dirigente di EA ha illustrato i piani dell'azienda per l'anno fiscale 2020 / 2021 (che coprirà il periodo da inizio aprile 2020 a fine marzo 2021) prevedendo di "offrire delle emozionanti Remaster di giochi amati dai nostri fan". Tra questi progetti, l'unico attualmente confermato dal colosso videoludico statunitense è Command & Conquer Remaster.

Oltre alla riedizione per PC curata da Petroglyph e Lemon Sky del primo atto dell'iconica serie strategica in tempo reale, nel corso del 2020 e dei primi mesi del 2021 i vertici di Electronic Arts contano perciò di lanciare altre Remaster.

Le dichiarazioni di Jorgensen, come facilmente intuibile, hanno riacceso le speranze degli appassionati per il ritorno di Battlefield Bad Company, Burnout, Dead Space e Mass Effect, così come di The Sims e SimCity. Non sappiamo, però, se dietro alle parole dei dirigenti di EA si nasconda la volontà di lanciare delle semplici versioni rimasterizzate in alta definizione o, come sperano in molti, dei veri e propri remake studiati per riportare in auge delle IP storiche di Electronic Arts in vista dell'avvento della next-gen.

FONTE: GB
Quanto è interessante?
11