Electronic Arts lavora a ben sei giochi di corse, non solo Need for Speed

Electronic Arts lavora a ben sei giochi di corse, non solo Need for Speed
di

Electronic Arts starebbe lavorando su ben sei giochi di corse, tra questi anche il nuovo Need for Speed e il già annunciato F1 22. Con l'acquisizione di Codemasters, EA ha deciso di investire massicciamente nel settore dei racing game e i progetti in sviluppo sono davvero tanti.

Nello specifico, Tom Henderson conferma lo sviluppo di Project Cars 4, World Rally Championship, F1 22 e F1 23, Need for Speed e Need for Speed Mobile. Project Cars 4 riporterà la serie alle origini, il gioco debutterà su console di attuale generazione e PC, il titolo non arriverà dunque su PS4 e Xbox One, così come il nuovo Need for Speed, lancio previsto nel 2024.

World Rally Championship sarebbe invece il primo gioco di rally sotto il banner EA Racing, realizzato con Unreal Engine e uscirà nel 2023, con cadenza annuale almeno fino al 2027, data di scadenza del contratto che lega Electronic Arts e WRC.

F1 22 e F1 23 sono in sviluppo negli studi di Codemasters con il capitolo del prossimo anno che rappresenterà un vero e proprio salto in avanti dal punto di vista tecnico e contenutistico. Need for Speed Mobile recentemente leakato sembra essere basato su Need for Speed Heat anche se non sarà una copia diretta del gioco, presentando quindi varie novità. Non sembra invece esserci spazio per GRID e Burnout, con EA che sarebbe rimasta delusa dalle performance commerciali di GRID Legends, mentre per la serie di Criterion al momento non ci sono piani.

FONTE: eXputer
Quanto è interessante?
2