di

In occasione del PDXCON, Paradox Interactive ha annunciato Make it Count, prima espansione di Empire of Sin, lo strategico ad ambientazione noir disponibile ora su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Il contenuto aggiuntivo sarà lanciato su tutte le piattaforme nel 2021 insieme all'aggiornamento "Precinct", che aggiungerà un livello di gestione nei quartieri, nuove meccaniche e introdurrà il supporto per le mod, che saranno utilizzabili sin da subito. Tra i contenuti previsti nell'espansione potrete aspettarvi un nuovo boss, Meyer "the Accountant" Lansky, nuovi gangster, "the Fixers" e il loro Loan Sharking Racket.

"Dopo tutto il lavoro che abbiamo svolto per migliorare il gioco con le patch degli ultimi mesi, siamo pronti a esplorare nuovi aspetti per offrire ai giocatori più contenuti in cui affondare i denti", ha dichiarato in merito la co-fondatrice di Romero Games Brenda Romero in un comunicato stampa. "Make it Count, insieme all'aggiornamento gratuito di Precinct, offrirà ai giocatori nuovi modi di giocare, gestire e vincere mentre costruiscono il proprio Empire of Sin!". Potete dare un'occhiata ai contenuti in arrivo nel corso di quest'anno tramite il trailer che trovate in apertura.

Per ulteriori approfondimenti sul gestionale noir di Paradox Interactive vi rimandiamo alla nostra Recensione di Empire of Sin.

Quanto è interessante?
1