di

Mentre l'emulatore di PS4 Spine fa passi da gigante, un altro collettivo di programmatori amatoriali sta dando forma a Kyty, un nuovo programma che ambisce a emulare l'architettura di PS4 e PlayStation 5 per rendere possibile l'esecuzione dei relativi videogiochi in ambiente PC Windows.

Come segnalato dalla sempre attenta community di ResetEra, i lavori su questo nuovo software open source sono appena iniziati ma mostrano già i frutti del lavoro portato avanti dal team di programmatori al seguito di InoniRus e Vladimir M.

La pagina GitHub aperta per l'occasione dagli autori di questo progetto descrivono le funzionalità di Kyty e le prossime tappe di un processo di sviluppo che, come possiamo facilmente intuire, è ben lungi dall'essere concluso.

A giudicare da quanto sostenuto dai programmatori, la versione 0.1.0 di Kyty consente l'esecuzione di pochi "semplici giochi" per PlayStation 4 e non fornisce alcun genere di supporto alla grafica dei videogiochi PS5. Da qui ai prossimi mesi, i curatori di questo progetto open source promettono di ridurre sensibilmente i problemi grafici, gli arresti anomali e i fenomeni di stuttering, per poi introdurre funzionalità come il supporto ai video .mp4, il gaming multiplayer, l'audio e la possibilità di accedere alle modalità a schermo condiviso.

Continueremo ad aggiornarvi sui progressi compiuti nello sviluppo di Kyty per informarvi sui passi in avanti compiuti nell'emulazione e nel reverse engineering, ma ci teniamo a specificare che con queste notizie la redazione di Everyeye.it non intende in alcun modo incentivare la pirateria, una pratica che condanniamo fermamente in ogni sua forma.

FONTE: ResetEra
Quanto è interessante?
6